CLAUDIO CHIAVEROTTI AD ALBENGA DREAMS 2017

Cari Dreamers,

il celebre sceneggiatore di fumetti Claudio Chiaverotti, sarà presente per tutti i tre giorni di Albenga Dreams e terrà una conferenza ufficiale il sabato 5 presso l’area autori dal titolo “CLAUDIO CHIAVEROTTI: IO SONO LE MIE STORIE” in cui ci racconterà la sua avventura di sceneggiatore di serie di successo come Brendon, Dylan Dog e Morgan Lost.

Ecco la sua biografia.

Dopo gli esordi nel 1986 su Sturmtruppen di Bonvi, approda nel 1989 alla Bonelli, entrando nel gruppo di autori di Dylan Dog, l’Indagatore dell’Incubo creato da Tiziano Sclavi. La sua prima storia per Dyd è Il buio (giugno 1989), che segna l’inizio di una lunga permanenza sulla testata, con oltre cinquanta albi tra serie regolare ed extra; la sua ultima firma su una storia di Dylan Dog risale all’albo 205, Il compagno di scuola, nel 2003.

Nel frattempo il suo nome compare anche su abli di Martin Mystere e Zona X.
Nel 1998, sempre per Bonelli, dà vita a Brendon, un cavaliere di ventura in un futuro post-apocalittico, la cui serie si interrompe al numero 100, ma che è pronta a tornare quest’estate con il primo di una serie di albi semestrali.

Nel 2015 crea il suo secondo figlio artistico, Morgan Lost, sempre per Bonelli. Protagonista un cacciatore di serial killer in una Terra distopica, una serie che si distingue per trame particolari ed un’innovativa colorazione degli albi.

Nel 2016 è autore assieme a Rossano Piccioni della interessante graphic novel I mostri non vivono solo al buio, edita da Edizioni Inkiostro, che partendo da una tematica scomoda come la mafia analizza l’animo umano.

Per chi volesse saperne di più consigliamo questa sua bella intervista.

Un altro imperdibile appuntamento quindi!

Vi aspettiamo ad Albenga Dreams!!!!